Potente e versatile.
Nuova Audi Q5 Sportback TFSI e.

Consumo di carburante (ciclo combinato)¹: 1,8 – 1,5 l/100 km
Consumo di energia (ciclo combinato)¹: 21,6 – 20,1 kWh/100 km
Emissioni di CO₂ (ciclo combinato)¹: 42 – 35 g/km

La potenza di un motore a combustione incontra la forza di un motore elettrico: questa è Audi Q5 Sportback TFSI e.
Un SUV premium con linee da coupé, che abbina prestazioni dinamiche a emissioni zero durante la guida in modalità completamente elettrica.

Differente per natura

La guida di Audi Q5 Sportback TFSI e combina la forza di un motore elettrico con i vantaggi di un motore a combustione. Nella variante 55 TFSI e, i due motori sprigionano 270 kW di potenza (Consumo di carburante (ciclo combinato)¹: 1,8 – 1,6 l/100 km - Consumo di energia (ciclo combinato)¹: 21,6 – 20,9 kWh/100 km Emissioni di CO₂ (ciclo combinato)¹: 42 – 37 g/km) e 500 Nm di coppia. La trazione integrale quattro è di serie.
Configura la tua Audi Q5 Sportback TFSI e 

Configura la tua Audi Q5 Sportback TFSI e 

Configura l'Audi perfetta per te

Configura la tua Audi Q5 Sportback TFSI e 

Modello

Vai al configuratore

Carica e potente

Con la batteria completamente carica, in modalità totalmente elettrica, è possibile utilizzare una potenza di 220 kW (50 TFSI e) e 270 kW (55 TFSI e) (Consumo di carburante (ciclo combinato)¹: 1,8 – 1,5 l/100 km - Consumo di energia (ciclo combinato)¹: 21,6 – 20,1 kWh/100 km - Emissioni di CO₂ (ciclo combinato)¹: 42– 35 g/km) e una coppia elettrica di 450 Nm (50 TFSI e) e 500 Nm (55 TFSI e). Audi Q5 Sportback TFSI e ha un'autonomia completamente elettrica fino a 62 km (50 TFSI e) e raggiunge una velocità massima di 239 km/h.

Viaggi e distanze

Situato nel quadrante di sinistra nell'Audi virtual cockpit, l’apposito indicatore mostra a prima vista la potenza totale del sistema, la modalità di guida e lo stato di carica della batteria. Al centro, è possibile monitorare l'autonomia residua, divisa tra motore elettrico e motore a combustione. Si può anche consultare in ogni momento l'app myAudi² per avere una panoramica sull’autonomia residua.